Circ.n.5 
Venezia 10.09.2019


AI GENITORI Ai Docenti Scuola Infanzia e Primaria Al personale ATA AL SITO


Oggetto: disposizioni per il servizio mensa.


Si comunica che, in attesa delle disposizioni del Comune di Venezia e del Miur relativamente alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione-Sez. Unite- (TO) del 30/07/2019 n. 20504, permane l’organizzazione prevista nel precedente anno scolastico.
Pertanto, si ricorda quanto stabilito per il servizio mensa:
-tutti gli alunni consumeranno il pasto negli unici locali adeguati allo scopo (locali mensa) -considerato che la modalità di utilizzo dei locali tiene conto delle differenti scelte operate dalle famiglie degli alunni, necessariamente la responsabilità del cibo fornito dalle famiglie ricade interamente su queste ultime.
Inoltre:
si chiede alle famiglie che intendano fornire ai figli il pasto domestico da consumarsi in mensa che, al momento dell'ingresso a scuola, gli alunni siano dotati di pranzo che non richieda conservazione in frigorifero, né il successivo riscaldamento, unitamente a tovaglietta, tovagliolo, bicchiere e posate.
Per ragioni di sicurezza, si raccomanda di evitare cibi facilmente deteriorabili e contenitori in vetro od in porcellana.
È sconsigliato l’uso di bevande gassate.
Per ragioni organizzative e di vigilanza:
1. gli alunni consumeranno il pranzo tutti assieme nello spazio mensa nei tavoli destinati alla classe.
2. non sarà concesso far recapitare i pasti agli alunni durante l'orario di lezione.
Famiglie e Docenti dovranno sensibilizzare gli alunni e esercitare la vigilanza affinché non assaggino alimenti introdotti da altri compagni e non si scambino vivande.